Gianni Amelio (Così ridevano, 1997), Alexsandr Sokurov (Faust, 2011), Takeshi Kitano (Hana-Bi, 1997), Gianfranco Rosi (Sacro GRA, 2013) sono alcuni dei tra i nomi più prestigiosi che in tempi recenti hanno trionfato a Venezia con il Leone d’Oro. Di questa importante kermesse internazionale ci piace ricordare alcuni degli avvenimenti più significativi: Creature del cielo di Peter Jackson (1994; Leone d’Argento), Cous Cous di Abdellatif Kechiche, amatissimo dal pubblico e dalla critica, non vinse il premio maggiore per un soffio.

A proposito dell'autore

Michele Centini

Classe 1981, co-fondatore di CineRunner, ha iniziato come blogger nel 2009, ha collaborato con Sentieri Selvaggi. I suoi autori feticcio sono Roman Polanski e Aleksandr Sokurov. Due cult: Moulin Rouge (2001) e Scarpette Rosse (1948).